MIGLIORE TARIFFA GARANTITA

Amori estivi: al rientro cosa succede?

Amori estivi al rientro cosa accade?

Passato delle belle vacanze? Vi siete divertiti, rilassati? Magari vi siete anche innamorati?

Alla fine delle vacanze come siete rimasti? Vi siete scambiati gli indirizzi per potervi sentire e magari incontrare anche durante il resto dell’anno.

Oppure avete consensualmente decisione che la vostra era solamente una futile storia estiva, non c’è impegno e non è scattata la vera scintilla, per cui torna ognuno alla propria vita.

Crediamo che si possa capire quanto realmente ci ha toccato il nostro partner estivo, nel momento in cui torniamo a casa e lui non c’è. Se sei alle prese con nostalgia e messaggi a distanza, leggi qui in basso per capire se il tuo è un semplice mal d’amore o se la nostalgia che provi è segnale di un sentimento profondo, in grado di sopravvivere alla lontananza e a qualche difficoltà.

Amori estivi: il sentimento

amori estivi il sentimento
I più giovani ed i single sono statisticamente più soggetti all’innamoramento, che scatta in spiaggia o in discoteca.

Purtroppo sempre statisticamente gli amori estivi non superano i due mesi di vita.

Dunque la prima cosa da fare quando sei di nuovo nella quiete di casa tua è fare chiarezza dentro di te: prenditi il tempo necessario per dare un nome ai tuoi sentimenti: i passi successivi dipendono soprattutto da questo.

Amori estivi: fidati del tuo istinto

amori estivi istinto
L’empatia tra due persone spesso una sensazione impalpabile e istintiva, ma ti avvolge e ti spinge a stare sempre di più con l’altra persona.

Se pensi al momento in cui vi siete salutati, quali sensazioni hai avuto? Era un addio non esplicito o un arrivederci?

Devi fidarti del tuo istinto e quando lo sentirai al telefono o su Skype, dovrai cercare di leggere i messaggi non verbali del suo tono di voce o il linguaggio del corpo se vi sentite in videochat.

Amori estivi: essere sempre sinceri ma con cautela

amori estivi sinceri ma con cautela
In questi momenti dopo il distacco dovete essere cauti. Non lanciatevi in appassionate dichiarazioni d’amore senza essere sicuri di chi avete dall’altro lato del telefono.

Va benissimo l’empatia, crea vera comunicazione, ma il “calarsi le braghe” non è la cosa migliore, rischiate di ricevere una brutta delusione.

Dovete essere come già detto empatici ma riservati e soprattutto dove cercare di capire come sta anche il vostro interlocutore.

Amori estivi: sintonia ed aspettativa

amori estivi sintonia ed aspettativa
Coltivare un rapporto passa attraverso i piccoli gesti quotidiani.
Fatti sentire dal tuo amore dell’estate, senza però esagerare: cogli l'occasione per una chiacchierata al telefono, ma la volta successiva aspetta che sia lui o lei a richiamarti.

Non struggerti controllando il cellulare ogni cinque minuti!

Tieni a freno le tue aspettative ed evita di fare desideri troppo ambiziosi: ripensa all'estate con gioia, progetta il tuo autunno e apri la mente alle infinite possibilità del presente. Con lui, ma anche senza.

Amori estivi: non essere pressante

amori estivi non essere pressante
Gli amori delle vacanze sono particolarmente frizzanti per la sensazione di leggerezza che li accompagna.

Cerca di prolungare quest’atmosfera almeno per i vostri primi incontri dopo il ritorno.

I discorsi seri e gli impegni dovranno aspettare un po’.

Lasciati portare dal flusso degli eventi, per qualche tempo, senza aspettative, ma godendo l’attimo.

Vivere con spensieratezza il momento è una bella emozione e contribuisce ad aumentare la collezione di momenti belli passati insieme.

Amori estivi: la tua autostima

amori estivi autostima
La tua storia in vacanza è stata davvero appagante?

Bene questa è una vera iniezione di autostima, ti senti desiderata, amata e più bella (lo stesso vale per lui :)).

Sfruttala questa ondata positiva per dare nuovo dinamismo alla tua vita quotidiana.

Osa un cambio di look, trova uno spazio per le tue passioni, dedicati a un nuovo hobby: il rientro al lavoro sembrerà più leggero.

Amori estivi: la rinascita

amori estivi la rinascita
Impedisci a te stessa o te stesso di ripiombare nella solita routine: a settembre le giornate sono ancora lunghe e il clima estivo.

Sfrutta il mese per sentirti ancora un po’ in vacanza.

Vai al cinema, incontra gli amici, vai in bicicletta o a nuotare in piscina: chissà, potresti anche fare un nuovo incontro, stavolta a due isolati da casa.

Gli amori estivi sono chiamati così anche perché possono essere appunto solo temporanei, ci possono dare tanto in termini di emozioni, ma nessuno può garantirne la durata, quindi godeteveli ma senza troppi pensieri ...alla fine “chi vivrà vedrà”!

Lo Staff del vostro Motel Visconteo
NEWS & OFFERTE
iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI CON I TUOI AMICI
SEGUICI SU

MOTEL VISCONTEO

Via Strada Cerca snc - 20082
Binasco (Milano)
Telefono +39 02 9052606
[email protected]
privacy cookies



P.IVA 04640360964

SCRIVICI O PRENOTA

[email protected]

prenota online alla migliore tariffa
PRENOTA MOTEL

DOVE SIAMO

Motel Visconteo GOOGLE MAPS

SEGUI IL NOSTRO BLOG

01/09/2017 16:06

Alla fine delle vacanze come siete rimasti?